Traduzione articolo 'Das Bild' 05-02-2020

"Controverso, ma comunque ammissibile?

La salute come lotteria. Un gruppo farmaceutico sorteggia un farmaco salvavita. Una siringa di due milioni di Euro tra 100 bambini fino a due anni. Controverso, ma comunque ammissibile? Naturalmente i genitori partecipano al sorteggio - anche se ritengono la procedura sleale. Loro farebbero tutto per i loro figli malati. Ovviamente La Novartis non sorteggia il farmaco che vale milioni per ragioni di carità. Il gruppo farmaceutico non lo fa per curare più bambini, ma vuole più approvazioni a livello mondiale, più profitto. Eppure quali sarebbero le alternative per i bambini malati? Se sono fortunati, una terapia pericolosa, dolorosa e spesso cara con tante siringe al midollo spinale. O morire. Sì, quello che fa la Novartis è una campagna promozionale calcolata. Ma ogni bambino che viene salvato distoglie l’attenzione dagli aspetti negativi di questa lotteria."

Ti piace quest'articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Covid19: Spedizioni 48h attive

0